GS Terza categoria: Cambia un risultato nel girone B, il Mutria perde un calciatore per tre turni

Di -

Fase di gioco -7Gara: SAN LEUCIO DEL SANNIO – CASTELFRANCO dell’11/12/2016
Il G.S.T., visti il referto e gli allegati, letto il reclamo, rileva la fondatezza dell’atto. Invero, la reclamante Castelfranco Calcio si duole che i calciatori della società San Leucio del Sannio: Schipani Giuseppe (nato il 21/02/1992), Cecere Iacopo (nato il 13/10/87) e Osahenruwen Igubor (nato il 1/01/1997), abbiano partecipato alla gara de qua senza essere stati preventivamente tesserati a favore della predetta società.
Dagli accertamenti effettuati presso l’Ufficio Tesseramento del C.R. Campania, comunicati a questo Organo di Giustizia Sportiva in data 27/02/2017, è emerso che, i calciatori Schipani Giuseppe e Cecere Iacopo sono tesserati con la società S. Leucio del Sannio dal 16/12/2016 e Osahenruwen Igubor dal 2/02/2017 e di conseguenza tutti in data successiva alla disputa gara in oggetto.
Poiché i nominati calciatori hanno partecipato alla gara de qua in posizione irregolare agli effetti del tesseramento, la società S. Leucio del Sannio deve essere sottoposta alle sanzioni previste dall’art. 17, comma 5, lettera a), del Codice di Giustizia Sportiva. Per tali motivi

DELIBERA

in accoglimento del reclamo proposto dalla società Castelfranco Calcio, di infliggere, a carico della società San Leucio del Sannio, la sanzione della punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0-3; nulla dispone in ordine alla tassa reclamo, non versata.

Terza B: La nuova classifica

SQUALIFICHE
Squalifica per 3 gare MARIA Nicola (MUTRIA SPORT): “Espulso per avere rivolto frase gravemente offensiva verso l’arbitro, alla notifica del provvedimento reiterava le offese”.
Squalifica per 1 gara TRANCUCCI Gianluca (CASALBORE), PELOSI Francesco (ATL. CERRETO), SACCOMANDO Fernando (TEDINO) DE NISI Roberto (S. LEUCIO DEL SANNIO).

RECUPERO TERZA B
Castelfranco-Apice (22 marzo, ore 15)