Seconda categoria, l’Apice piazza il primo grande colpo

Sarà senza dubbio un’Apice ambizioso e pronto a dire la sua nel prossimo campionato di Seconda categoria, dove la compagine sannita parteciperà per via del sicuro ripescaggio che la società inoltrerà a breve. Il corso della nuova società, capeggiata dal neo presidente Angelo Zampelli, è tutta orientata a fare le cose per bene, e magari lottare subito per la parte della classifica. Dopo aver affidato la panchina nelle mani sapienti di Massimo Zullo, il sodalizio apicese si è tuffato anima e corpo nel mercato per rinforzare adeguatamente la squadra. Ebbene, dopo alcuni contatti, nel pomeriggio odierno l’Apice, infatti, ha piazzato il primo grande colpo sulla linea mediana. Si tratta del centrocampista beneventano offensivo Vincenzo Santini, un lusso per la categoria, un acquisto da urlo che lascia presagire in un mercato sontuoso da parte del presidente Zampelli. Con il fantasista Santini, alla corte di mister Zullo, ci saranno anche altri due ‘pezzi forti’, quali l’esperto portiere Vincenzo Marinazzo, e il centrocampista Domenico Luongo. Tra lunedì e martedì il club apicese punta a chiudere altri tre trattative importanti. Si tratta di altri due centrocampista e un difensore, altrettanti esperti e conoscitori della categoria.