Calcio a 5, Benevento 5: Tre nuovi rinforzi per la squadra di mister Corino

Di -
Salvatore Perugini (a dx nella foto) insieme al presidente Marco Maio
Salvatore Perugini insieme al presidente Marco Maio

Nuovi arrivi in casa Benevento 5 con il sodalizio sannita che si è assicurato le prestazioni sportive di Salvatore Perugini, Francesco Griffini e del giovane Andrea Guerrera, tutti provenienti dal Santa Croce dove hanno sfiorato la promozione in serie B nella C1 molisana. Il tesseramento di questi tre calcettisti è in linea con quella che è la politica societaria indirizzata alla creazione di una rosa composta da soli sanniti con il chiaro obiettivo di costruire un gruppo coeso e pronto a sacrificarsi per raggiungere i traguardi prefissati dalla dirigenza.
Salvatore Perugini, laterale, nel 2013 è stato uno dei maggiori artefici della conquista della Coppa Italia Regionale del Maleventum con alla guida proprio mister Paolo Corino che ha voluto fortemente il suo arrivo, trattandosi di un calcettista capace di interpretare alla perfezione entrambe le fasi di gioco. E’ reduce da una positiva esperienza nel torneo molisano di C1 dove è andato vicino alla conquista della serie B con il Santa Croce ed era appetito da numerosi club, viste anche le sue doti realizzative essendo sempre andato a segno con grande regolarità in tutte le squadre nelle quali ha militato.
Francesco Griffini, un laterale che all’occorrenza può essere schierato anche nel ruolo di centrale, è anche lui reduce dalla positiva avventura al Santa Croce nel campionato molisano di C1 dove ha avuto la definitiva maturazione, tanto da spingere molte società ad interessarsi ad un calcettista di sicuro affidamento e molto versatile potendo ricoprire più posizioni in campo.

Andrea Guerrera (nella foto a dx) insieme al presidente Marco Maio
Andrea Guerrera, un nuovo under a disposizione di mister Paolo Corino

L’ultimo nome nuovo per il Benevento 5 è, infine, il giovane Andrea Guerrera, un calcettista under che potrà risultare prezioso sia per la prima squadra e sia per l’under 19, anche alla luce del nuovo regolamento della serie C1 che imporrà alle società di inserire almeno cinque elementi under in distinta.
Con l’arrivo di Perugini, Griffini e Guerrera – ha affermato il dg Antonio Collarile – siamo sicuri di aver messo a disposizione di mister Paolo Corino tre elementi validissimi e che potranno darci una grossa mano per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati. Si tratta di tre ragazzi sanniti che il nostro tecnico conosce molto bene e che andranno ad aumentare la competitività di un gruppo che sarà composto solo da elementi locali, convinti che il loro attaccamento alla maglia potrà essere la nostra arma in più per ben figurare nel prossimo torneo di serie C1. Al completamento della rosa manca ormai poco e nei prossimi giorni annunceremo altri importanti arrivi in vista di una prima fase di allenamenti che prenderà il via il prossimo 7 agosto”.