Dilettantismo: Campionati chiusi per tutti, inizia la fase di programmazione

fineCon la finalissima play-off del campionato di Prima Categoria disputata domenica tra il Casamarciano ed il Montesarchio si è ufficialmente chiusa la stagione dilettantistica per tutte le compagini sannite impegnate dalla Terza Categoria alla Promozione. In totale sono state impegnate 51 squadre, nei vari campionati e gironi, qualcuna in meno rispetto alle passate stagioni, ma comunque un bel gruppo se rapportato al numero di comuni che compongono la nostra provincia, 78. Un movimento, quello legato al calcio dilettantistico che, nonostante la forte crisi economica che attanaglia la nostra zona, riesce ancora a muover appassionati e soprattutto riesce ad aggregare giovani e meno giovani intorno ad una sfera, anche perché spesso in molte realtà rappresenta una delle poche, se non addirittura l’unica, forma aggregativa presente.

A bocce ferme, un po’ per tutti, è dunque arrivato il momento dei bilanci. Qualcosa, in alcune realtà (San Giorgio del Sannio e Real San Nicola su tutti), comincia già a muoversi, in altre invece i dubbi sul futuro sono più plumbei, meglio quindi lasciar spazio agli immancabili tornei estivi che prolificano in ogni dove in questo periodo. L’appuntamento per tutti è fissato al 1° luglio, il comunicato Figc numero 1 sancirà un nuovo inizio, la stagione 2017/2018 è ormai alle porte.